Protocollo d’intesa tra Anffas Onlus Nazionale e A.M.I.

Dopo quello firmato con il Consiglio Nazionale del Notariato, l’Anffas Onlus Nazionale ha siglato un altro protocollo di intesa importante, con l’Associazione Avvocati Matrimonialisti Italiani (A.M.I.): firmato il 23 giugno scorso, tale protocollo, ha l’obiettivo di promuovere la formazione, l’informazione e la cultura sui diritti delle persone con disabilità e loro famiglie.

In particolare, anche attraverso eventi pubblici, convegni, corsi di formazione, etc – i temi principali su cui si svilupperà il protocollo saranno:

  • Legge 67/2006 sulla non discriminazione;
  • Legge 6/2004 sull’amministrazione di sostegno e sue modifiche ed integrazioni;
  • Legge 112/2016 cd. Sul “dopo di noi”.

L’AMI, infatti, ha tra le sue finalità istituzionali quelle di promuovere il dibattito sulle tematiche della famiglia e della condizione giovanile, con particolare riferimento alle esigenze di miglioramento e di riforma della legislazione familiare e minorile e quella concernente i diritti delle persone; di incoraggiare, in una prospettiva multidisciplinare, il confronto e la collaborazione con le altre figure professionali che si occupano dell’età evolutiva, della famiglia in generale, dell’infanzia e adolescenza, della terza età, delle persone con disabilità, della cittadinanza e dell’integrazione sociale e di tutto ciò che riguarda i diritti della persona in quanto tale, senza eccezioni di sorta, etc.

Logo associazione avvocati matrimonialisti italiani

I commenti sono chiusi